E’ boom di crociere negli Emirati Arabi

Negli ultimi anni, gli Emirati Arabi sono diventati una delle mete turistiche esotiche più “hot”, grazie ad un attraente mix di punti d’interesse, dalla ricerca del lusso in una tra le aree più ricche al mondo, all’esplorazione dei siti archeologici, ma anche poter visitare le dune del deserto e persino la barriera corallina.

Ebbene, da una ricerca di Ticketcrociere è emerso come le principali mete degli Emirati stiano diventando molto spesso raggiunte da crociere.

Grazie all’aumento delle navi posizionate negli Emirati durante l’autunno e l’inverno, il porto di Dubai quest’anno fa segnare un +135% di prenotazioni rispetto al 2018, Ma non è l’unica meta delle crociere a crescere: il porto di Abu Dhabi registra una richiesta superiore del 9% e Doha, nel Qatar, che proprio quest’anno diventa un porto di imbarco è la novità del 2019.

Facci sapere cosa ne pensi

Lascia un commento