traghetti creta

Traghetti Creta

Creta è la più grande isola della Grecia; la breve distanza dal continente greco permette di raggiungere piuttosto velocemente l'isola via mare. Le compagnie che servono le tratte sono la Anek Lines, al Blue Star Ferries e la Minoan Lines.

Situata nel Mediterraneo Orientale, Creta è generalmente considerata lo spartiacque tra il Mar Egeo e il Mar Libico. Culla dell'antica civiltà minoica, per i numerosi siti archeologici, il clima piacevolmente temperato e le bellezze paesaggistiche diffuse su tutto il territorio, è una delle mete turistiche che si presta ad essere visitata in qualsiasi momento dell'anno.

Qui di seguito puoi prenotare il traghetto per l'Isola di Creta confrontando i migliori prezzi, orari e compagnie.

Servizio traghetti a cura di Traghettilines

Info

Traghetti Isola di Creta: le tratte​

I traghetti per Creta partono dal porto de Il Pireo, per approdare a Chania ed Herakleio.

Traghetti Isola di Creta: gli orari

Le Compagnie propongono partenze notturne, in modo che lo sbarco avvenga in un orario funzionale per sfruttare al meglio la giornata di vacanza.

La durata della traversata si aggira attorno alle 9 ore, a prescindere dalla rotta, tempo che a bordo trascorre piacevolmente anche grazie ai servizi e alle sistemazioni disponibili su tutti i traghetti.

Traghetti Isola di Creta: navigazione e opzioni di viaggio

Tutti i traghetti per Creta trasportano passeggeriveicoli animali domestici.

La maggior parte dei viaggiatori preferisce una sistemazione nelle spaziose cabine, dotate di servizi, dal momento che la partenza avviene la sera. In ogni caso, se si preferisce una soluzione più economica, anche le poltrone e il passaggio ponte sono eventualmente prenotabili. Il servizio di ristorazione, il salone passeggeri, nonché l'area giochi per bambini e la possibilità di rinfrescarsi con una passeggiata sul ponte esterno renderanno il viaggio estremamente rilassante.

casi particolari

Traghetti per Creta con auto​

Ad eccezione degli aliscafi, tutti i traghetti permettono il trasbordo degli autoveicoli.

In linea di massima, se volete imbarcare un’auto dovete presentarvi al punto d’imbarco circa due ore prima della partenza. Il conducente, seguendo le indicazioni fornite dal personale di bordo del traghetto, dovrà (lui e solo lui) guidare l’auto fino al punto che è stato assegnato. Gli altri compagni di viaggio, invece, dovranno salire a piedi.

Durante il tragitto non è possibile tornare nell’auto, quindi fate sempre molta attenzione a portare con voi tutto ciò di cui potreste aver bisogno.

Auto a GPL

Per questi veicoli sono previsti degli appositi spazi dove poterli parcheggiare. Inoltre, condizione richiesta dalla maggior parte delle compagnie, il serbatoio deve essere semivuoto.

Traghetti per Creta con moto

La fase di prenotazione traghetto è identica e, come nel caso dell’auto, anche per imbarcare la moto dovete presentarvi al punto d’imbarco circa due ore prima della partenza.

Poco prima dell’arrivo in porto, sempre il personale di bordo vi annuncerà l’inizio dei preparativi di sbarco. Seguendo le indicazioni date, dovrete semplicemente raggiungere la moto e guidarla fuori dal traghetto.

Traghetti per Creta con camper

Le modalità di prenotazione traghetto non cambiano, anche nel caso vogliate portare con voi il camper.

Cambiano ovviamente i prezzi, ma se usate il nostro motore di comparazione riuscirete a risparmiare più di qualcosa grazie alle offerte promozionali.

Traghetti per Creta con cani

Come si comportano le compagnie di navigazione riguardo l'imbarco dei nostri amici a quattro zampe?

Ecco le principali linee guida.

Anek Lines

Gli animali domestici sono ammessi alle seguenti condizioni:

  • sono soggetti all'acquisto di un titolo di trasporto per loro
  • è obbligatoria la museruola se non viaggiano contenuti in un trasportino
  • possono essere alloggiati nei canili di bordo oppure nelle cabine dedicate ove disponibili
  • è vietato l'accesso degli animali nei locali comuni e nelle cabine non dedicate
  • sui mezzi open deck gli animali possono viaggiare sul mezzo dei propri conduttori.