traghetti pantelleria

Traghetti Pantelleria

Pantelleria, conosciuta anche come la perla nera del Mediterraneo, si trova nel canale di Sicilia e si presta ad essere facilmente raggiungibile per mare. La Compagnia che serve le tratte è la Liberty Lines.

Pantelleria è molto più vicina alle coste africane che non a quelle siciliane. Isola di origine vulcanica regala scorci pittoreschi sulle coste frastagliate che nascondono bellissime grotte marine, meravigliosi fondali dai colori stupendi, il tutto arricchito da un mare limpido ed incontaminato.

Qui di seguito puoi prenotare il traghetto per Pantelleria confrontando i migliori prezzi, orari e compagnie.

Servizio traghetti a cura di Traghettilines

Info

Traghetti Pantelleria: le tratte​

Il porto di Trapani, punta estrema della costa occidentale siciliana, si presta per la sua posizione geografica a raggiungere comodamente Pantelleria con i traghetti.

Il collegamento è garantito tutto l’anno con una partenza giornaliera, mentre nel periodo estivo il servizio viene intensificato con l’inserimento sulla linea degli aliscafi e le Compagnie di Navigazione attive divengono 2.

Traghetti Pantelleria: gli orari

Tutti coloro che preferiscono raggiungere Pantelleria in traghetto, dovranno viaggiare in un orario notturno arrivando a destinazione in 7 ore e 30 minuti.

Gli aliscafi per Pantelleria viaggiano esclusivamente in orari diurni e offrono un collegamento pratico e veloce, sono ugualmente accoglienti e comodi e collegano i due porti in sole 2 ore e 10 minuti.

Traghetti Pantelleria: navigazione e opzioni di viaggio

Nel caso dei traghetti, i passeggeri hanno la possibilità di portare il veicolo, di trascorrere il tempo della traversata in comode cabine in totale riservatezza, accedere a tutte le zone di ristorazione ed usufruire dei servizi di bordo sempre a disposizione.    

Per quanto riguarda gli aliscafi, a rendere piacevole la traversata oltre alle moderne poltrone e l’aria condizionata, anche un piccolissimo bar.

casi particolari

Traghetti per Pantelleria con auto​

Ad eccezione degli aliscafi, tutti i traghetti permettono il trasbordo degli autoveicoli.

In linea di massima, se volete imbarcare un’auto dovete presentarvi al punto d’imbarco circa due ore prima della partenza. Il conducente, seguendo le indicazioni fornite dal personale di bordo del traghetto, dovrà (lui e solo lui) guidare l’auto fino al punto che è stato assegnato. Gli altri compagni di viaggio, invece, dovranno salire a piedi.

Durante il tragitto non è possibile tornare nell’auto, quindi fate sempre molta attenzione a portare con voi tutto ciò di cui potreste aver bisogno.

Auto a GPL

Per questi veicoli sono previsti degli appositi spazi dove poterli parcheggiare. Inoltre, condizione richiesta dalla maggior parte delle compagnie, il serbatoio deve essere semivuoto.

Traghetti per Pantelleria con moto

La fase di prenotazione traghetto è identica e, come nel caso dell’auto, anche per imbarcare la moto dovete presentarvi al punto d’imbarco circa due ore prima della partenza.

Poco prima dell’arrivo in porto, sempre il personale di bordo vi annuncerà l’inizio dei preparativi di sbarco. Seguendo le indicazioni date, dovrete semplicemente raggiungere la moto e guidarla fuori dal traghetto.

Traghetti per Pantelleria con camper

Le modalità di prenotazione traghetto non cambiano, anche nel caso vogliate portare con voi il camper.

Cambiano ovviamente i prezzi, ma se usate il nostro motore di comparazione riuscirete a risparmiare più di qualcosa grazie alle offerte promozionali.

Traghetti per Pantelleria con cani

Come si comportano le compagnie di navigazione riguardo l'imbarco dei nostri amici a quattro zampe?

Ecco le principali linee guida.

Liberty Lines

Gli animali domestici sono ammessi al trasporto alle seguenti condizioni:

  • viaggiano previo acquisto di biglietto
  • gli animali di piccola taglia devono viaggiare in un trasportino o gabbia se si tratta di volatili
  • i cani di media e grande taglia devono essere condotti con museruola indossata e guinzaglio.