Porto Cervo: cosa vedere e fare, le migliori attrazioni ed esperienze

Cosa vedere a Porto Cervo? Impossibile non averla sentita nominare. E’ una frazione del comune di Arzachena, in provincia di Sassari ed è uno dei punti più famosi dell’isola.

Se dico Costa Smeralda sicuramente capirete. In effetti è il borgo marino che costituisce il fulcro della Costa Smeralda.

Per che cosa è famoso? E’ il centro di villeggiatura dove ogni anno approdano i vip.

Si chiama Porto Cervo perché la forma dell’insenatura ricorda quella di un cervo.

Il villaggio, inaugurato nel 1964, è situato su un piano rialzato rispetto al porto ed inizialmente era abitato solo da pescatori.

In realtà il sito turistico è stato costruito nel 1962 per volere del principe Karim Aga Khan IV che, colpito dalla bellezza del luogo, decise di acquistare le zona. Il sito turistico è stato progettato dall’architetto Luigi Vietti e solo in parte dall’architetto Michele Busiri Vici,

Nel 1967 fu fondato lo Yacht Club Costa Smeralda.

Se non siete mai stati a Porto Cervo immaginate spiagge candide immerse nel verde, un mare cristallino con fondali ricchi di vita e poi i promontori rocciosi da cui ammirare lo spettacolo del sole che tramonta sull’acqua.

Nel 1962 fu istituito il Consorzio Costa Smeralda che organizzò le fasi dello sviluppo urbano e edile della zona.

Uno dei modi migliori per visitare Porto Cervo e i dintorni è fare un’escursione in barca.

Da non perdere le attrazioni monumentali del paese e lo snorkeling nei fondali.

Consulta le migliori offerte di Hotel e B&B a Porto Cervo

Chiesa di Stella Maris

Fu edificata tra il 1966 e il 1968 su progetto dell’architetto Michele Busiri Vici. Il bianco è il colore dominante dell’architettura e richiama le costruzioni greche. La sua particolarità sta nel campanile a forma di cono e nelle dettagliate finestre con cornice granitica.

All’interno della chiesa possiamo ammirare un dipinto di El Greco del ‘500, la Mater Dolorosa, un organo a canne napoletano datato tra il ‘600 e ‘700 dei De Martino, della stessa epoca due crocifissi della scuola tedesca e le porto in bronzo raffiguranti l’Annunciazione di Minguzzi del 1986.

info

Come raggiungerla: clicca qui

Orari: la si può visitare in orario di messa

Costo biglietto: gratis

Museo Monte di Mola, o MDM Museum

Ospita soprattutto mostre di arte moderna ed è situato in una location molto particolare, dalle parti di Arzachena.

Visitare Porto Cervo: cosa fare

Fotografare la Piazzetta

E’ stata voluta dal principe Aga Khan e fu realizzata su progetto dell’architetto Luigi Vietti. Da notare le costruzioni studiate nel massimo rispetto della natura, inoltre il modello seguito dagli architetti è quello delle tipiche abitazioni della Gallura, fatte di materiali poveri e elementari.

info

Orari: sempre accessibile

Ingresso: gratis

Visitare la Spiaggia del Pevero

E’ molto conosciuta e frequentata non proprio ideale per chi non ama le spiagge molto frequentate.

Spesso affollata, soprattutto in agosto, ci si possono incontrare personaggi famosi e relativi paparazzi al seguito, che per chi amasse la privacy e la tranquillità può risultare scomodo.

È circondata da rocce di granito e immersa nella macchia mediterranea. È riparata dal vento ed possibile accedervi liberamente o affittare i lettini.

info

Come raggiungerla: clicca qui

Orari: sempre accessibile

Ingresso: gratis

Rilassarsi a Spiaggia Romazzino

E’ una spiaggia molto tranquilla con mare cristallino e splendidi fondali. Regala privacy e divertimento per i più piccini con un mare stupendo e sabbia sopraffina.

info

Come raggiungerla: clicca qui

Orari: sempre accessibile

Ingresso: gratis

Vedere Cala Liscia Ruia

E’ nota dai vacanzieri come Long- Beach, molto suggestiva e frequentata anche di notte perché ci sono molti locali notturni.

info

Come raggiungerla: clicca qui

Orari: sempre accessibile

Ingresso: gratis

Vedere e fare snorkeling a Cala Granu

Offre un paesaggio quasi tropicale, in quanto contraddistinta da sabbia bianca finissima ed un mare cristallino color turchese.

info

Come raggiungerla: clicca qui

Orari: sempre accessibile

Ingresso: gratis

Fare shopping nella piazzetta delle Chiacchiere

La piazza è attorniata dalle attività commerciali, si può fare shopping tra i negozi e le boutique. L’intera area ha una notevole rilevanza architettonica. Le ville, gli hotel e tutti gli edifici furono realizzati da architetti famosi.

info

Orari: sempre accessibile

Ingresso: gratis

Passeggiare alla Cala Battistoni

Dista circa 6 km da Porto Cervo. Ci si può trascorrere una bella giornata in spiaggia con tutta la famiglia. Ci sono lettini riservati agli ospiti degli hotel adiacenti, ma è possibile noleggiare i pezzi ambita per tutto il giorno. L’acqua è poco profonda e la spiaggia ha sabbia soffice e chiara, adatta ai bambini.

info

Orari: sempre accessibile

Ingresso: gratis

Facci sapere cosa ne pensi

Lascia un commento