Dove fare shopping a Roma

Roma non è soltanto sinonimo di storia, arte e cultura, ma resta una città dove l’offerta dello shopping è ampia e variegata, sia nella tipologia che nella qualità. 

Se vi piace fare shopping, nella Città Eterna troverete negozi per qualsiasi gusto e necessità, con prodotti tipici della gastronomia e dell’artigianato locale o di abbigliamento ed accessori di moda.

Cosa comprare a Roma

Prodotti gastronomici

Pecorino, provolone piccante, porchetta e pancetta di maiale sono alcuni dei tanti prodotti tipici che potrete acquistare nei negozi romani, per portare a casa i migliori ingredienti e sapori della cucina romana e laziale. Vi consigliamo, nel caso, di preferire i prodotti dei negozi “normali” piuttosto che di quelli turistici che vendono anche souvenir. Avrete qualche garanzia in più su genuinità e qualità.

Moda

Roma è una città ben nota all’estero per i suoi negozi d’abbigliamento e per le boutique delle migliori firme d’alta moda.

Se il vostro preventivo di spesa non è limitato, vi consigliamo di acquistare i capi d’abbigliamento più esclusivi nelle boutique di Via del Corso e della zona di Piazza di Spagna e di Via Condotti. In quest’ultima strada troverete gli store di Prada, Louis Vuitton, Bulgari o Armani. Anche nella famosa Via Veneto troverete i negozi delle grandi firme.

Arte e antiquariato

La maggior parte dei negozi d’arte e d’antiquariato si trova in Via del Babuino, la strada che va da Piazza di Spagna a Piazza del Popolo. Per gli amanti dello shopping, la strada parallela, Via Margutta, merita la pena d’essere percorsa.

Negozi di Souvenir

A Roma ci sono numerosi negozi di souvenir così come varie bancarelle nei punti d’interesse turistico più importanti. Se sapete mercanteggiare, potrete acquistare i souvenir a prezzi ridotti. Non sempre la qualità è soddisfacente, tenete gli occhi aperti!

Le vie dello shopping

Quali sono le migliori zone dove fare shopping a Roma? Quelle in cui c’è maggiore concentrazione di negozi, dove l’offerta è variegata e rinomata? Eccovi una lista esaustiva:

  • Le vie del Tridente (Via Condotti, Via Borgognona, Via Frattina): sono conosciute come le strade più costose della Città eterna. Bulgari, Armani, Hermes, Tiffany e Versace sono solo alcuni dei grandi marchi che hanno scelto questa location per realizzare i propri punti vendita. Numerose sono anche le gioiellerie che si concentrano in questa zona.
  • Via del Corso: oltre un chilometro e mezzo di negozi nel centro di Roma e per tutte le tasche. Vi consigliamo di raggiungerla con i mezzi pubblici, è facilissimo ed evitate i problemi di parcheggio e ZTL che incontrereste in automobile. Al centro si trova la Galleria Alberto Sordi (ex Galleria Colonna). Ci sono sia grandi griffe che negozi dai prezzi più accessibili. Nel periodo dei saldi e nel weekend, soprattutto di domenica, pullula di turisti curiosi e di romani in cerca di nuovi acquisti.
  • Via del Campo Marzio: parallela a via del Corso, è da sempre (fin dai tempi degli Imperatori) il cuore della Città Eterna, e oggi è ricca di negozi eleganti e costosi. Da qui potete poi proseguire su altre vie famosissime per lo shopping del lusso, come via Margutta (arte e antiquariato), via del Babuino e via di Ripetta.
  • Via del Governo Vecchio: si trova nei pressi di Piazza Navona. Se cercate qualsiasi oggetto d’epoca questo è il posto che fa per voi. E’ possibile trovare boutiques eleganti vicinissime alle storiche botteghe vintage, dove potrete acquistare capi d’abbigliamento anni Sessanta e Settanta e quelli usati. Un pregio di questa strada è che non è ancora molto conosciuta dai turisti, per cui si può passeggiare tranquillamente tra una vetrina e l’altra. Fate un giro anche da Altroquando, una piccola libreria specializzata in cinema, dove sono in vendita libri sulla sceneggiatura, locandine e poster dei capolavori del grande schermo di tutti i tempi.
  • Via del Pellegrino: precedentemente nota come “via degli orafi”, a sottolineare la grande quantità di botteghe orafe che si trovano in questa zona. Il nome attuale lo si deve alla vicina Osteria del Pellegrino che accoglie i fedeli in visita alla Basilica di San Pietro. Le antiche botteghe artigiane dei dintorni sono state quasi ovunque sostituite da negozi più moderni che ne hanno tuttavia mantenuto lo stile popolare e grezzo. Non è difficile trovare locali commerciali che vendono oggetti fatti a mano, cornici, lampade e piccoli mobili, oltre ovviamente a quelli di calzature, borse e vestiti di alcuni dei più rinomati stilisti romani del momento.
  • Via del Boschetto: via principale del caratteristico quartiere Monti, forse il più trendy della città, qui è possibile acquistare vestiti e accessori alternativi e alla moda. I prezzi non sono sempre abbordabili, ma un giro anche solo per guardare le boutiques di capi vintage e gli atelier che ci sono in questa zona è d’obbligo. Non mancano le botteghe artigianali e le gallerie d’arte.
  • Via Cola di Rienzo: non distante dalla Città del Vaticano si trova un’altra importante strada commerciale di Roma. Assieme a viale Giulio Cesare, via Ottaviano e via Candia forma il nucleo commerciale del quartiere Prati. Ci sono negozi per tutti i gusti e tutte le tasche, tanto che per molti rappresenta la nuova via del Corso. Non solo abbigliamento, ma anche oggettistica, casalinghi e accessori. Qui infatti è possibile acquistare oggetti alla moda e giovanili ma anche tutto quello che riguarda la routine quotidiana, grazie anche alla presenza di uno degli ultimi mercati al coperto rimasti a Roma e situato in piazza Unità.
  • Viale Guglielmo Marconi: una delle strade principali del quartiere Portuense, vicina alla stazione Trastevere, presenta una vasta scelta commerciale, soprattutto per chi abita a Sud-Ovest della Capitale. Se non volete rinunciare alle grandi firme ma volete evitare il caos del centro storico, questo è il posto che fa per voi. La maggior parte dei negozi si trova tra il piazzale della Radio e ponte Marconi. Ci sono librerie, negozi di elettrodomestici e sport, oltre che di abbigliamento giovanile e (anche economicamente) alla portata di tutti.
  • Via Appia Nuova: ricca di negozi di ogni genere e prezzo. Il tratto più interessante per fare shopping è quello che va da piazzale Appio (dove c’è un intero palazzo sede della Coin) fino a Largo dei Colli Albani, tra piccoli esercizi commerciali e grandi catene internazionali. Se visitate questo quartiere di mattina e nei giorni feriali non potete perdere il caratteristico mercato rionale di via Sannio, dove trovare pezzi di abbigliamento nuovo ed usato e fare dei veri affari.
  • Via Tuscolana: la strada dello shopping low cost di Roma. Se volete risparmiare, senza rinunciare allo stile, è d’obbligo un giro in questo quartiere, facilmente raggiungibile con la linea A della metropolitana, che la attraversa con numerose fermate. Ci sono centinaia di negozi alla moda ma dai prezzi contenuti, ma anche importanti catene internazionali.

Mercatini

Roma è piena di mercatini.

Per andare a caccia di occasioni, i mercatini sono perfetti: dagli sconti alle offerte speciali, i mercati in piazza (e non solo) sono utili per trovare pezzi unici, materiali per collezionisti e oggetti speciali a poco prezzo. Ecco i principali:

  • Porta Portese: uno dei mercati più celebri di Roma, presente tutte le domeniche, dalle ore 6.00 alle 14.00 (Trastevere/Portuense)
  • Ponte Milvio: un punto di riferimento per lo shopping vintage, ti aspetta dalle ore 9.00 alle 20.00, la prima e la seconda domenica del mese (Roma Nord)
  • La soffitta sotto i portici: perfetto per una domenica tra oggetti usati e cianfrusaglie vintage, ogni domenica dalle 7.00 alle 19.00 (Piazza Augusto Imperatore)
  • Vintage Market & Co.: un mercato che sembra quasi un evento, dove lo spettatore può fare shopping di qualità passeggiando tra stand provenienti da tutta Italia (Prenestina);
  • Roma Vintage Boutique: il mercatino simbolo per gli amanti del vintage, ti aspetta ogni lunedì dalle 15.30 alle 19.30 e ogni Martedì e Sabato dalle 10.00 alle 13.00 (la mattina) e dalle 15.30 alle 19.30 (il pomeriggio); (Testaccio)
  • ARS Antiquariato e Collezionismo: tappa obbligata per collezionisti e amanti delle cose antiche, ti aspetta il sabato dalle 09.30 alle 18.30; (Vaticano)
  • Piazzale delle Belle Arti: la quarta domenica del mese;
  • Mercato di via Conca D’Oro: uno dei mercati di periferia più belli della città, ti aspetta ogni sabato e domenica dalle ore 9.00 alle 20.00.
    perfetto per una domenica tra oggetti usati e cianfrusaglie vintage, ti aspetta ogni domenica dalle 7.00 alle 19.00;
  • Mercato di Via Sannio: il mercato di San Giovanni per eccellenza, ti aspetta dalle ore 9.00 alle 13.00;
  • Mercato Monti: dalle ore 10.00 alle 20.00, la prima e terza domenica ed il quarto sabato del mese;
  • Villaggio Olimpico: un mercatino davvero da esplorare e ricco di risorse anche per i collezionisti più accaniti, ti aspetta il venerdì mattina;
  • Borghetto Flaminio: perfetto per scovare i pezzi alla moda adatti a te, ti aspetta la quarta domenica del mese;
  • Piazza del Caravaggio: un mercatino perfetto per fare ottimi affari, ti aspetta ogni lunedì e venerdì mattina.
  • Mercatino del Biologico e dell’Artigianato: ideale se vuoi arredare la tua casa con mobili unici fatti su misura per te, ti aspetta ogni ultima domenica del mese dalle 10.00 alle 16.00.
  • Mercato di Piazza Vittorio: perfetto per acquistare anche alimenti esotici, ti aspetta dal lunedì al sabato, dalle ore 7.00 alle 14.00;

Centri Commerciali

A differenza di altre capitali europee, a Roma i centri commerciali non sono presenti nelle zone più centrali della città, ma stazionano quasi sempre nei quartieri più periferici o addirittura ai confini del Grande Raccordo Anulare, l’anello autostradale che circonda idealmente il perimetro urbano.

Eccovi una lista dei Centri commerciali più popolari:

  • I Granai (Zona Laurentina/Tintoretto)
  • Euroma 2 (EUR/Torrino Nord)
  • Cinecittà 2 (Tuscolana)
  • Centro Commerciale Anagnina (Anagnina)
  • Centro Commerciale Porta di Roma (Bufalotta)
  • Centro Commerciale Roma Est (Ponte di Nona)
  • Centro Commerciale Happio (Appia/Alberone)
  • Centro Commerciale Casetta Mattei (Corviale)

Fateci sapere cosa ne pensate

Lascia un commento