Porto Pino: come arrivare, le migliori spiagge, dove alloggiare

Porto Pino dove si trova? Storia

Porto Pino è una località balneare che appartiene al comune di Sant’Anna Arresi. Si trova nella Sardegna meridionale, in pieno Sulcis, tra Chia e Sant’Antioco.

L’insenatura di Porto Pino, protetta ad ovest, dal promontorio, fu utilizzata come scalo marittimo fin dall’epoca fenicio-punica, i cui resti sono ancora visibili, per poi divenire un centro mercantile in epoca romana.

La quasi totalità del territorio di Porto Pino è vincolato dal programma europeo Natura 2000 come sito di importanza comunitaria.

Negli ultimi decenni Porto Pino è divenuta, nella stagione estiva, una località turistica frequentata ogni anno da migliaia di visitatori.

Come arrivare a Porto Pino?

Per chi proviene dal continente, il metodo più semplice di raggiungere Porto Pino è arrivare a Cagliari, che dista appena 80 Km.

  • Clicca qui per le migliori offerte di Voli per Cagliari.
  • Clicca qui per le migliori offerte di Traghetti per Cagliari.

Come muoversi a Porto Pino?

Se non ti sei portato l’auto col traghetto, ti consigliamo vivamente di noleggiare un veicolo.

Le migliori spiagge di Porto Pino

Is Arenas

E’ costituita da sabbia sottile a tratti bianca e a tratti rosa, dovuta alla presenza di conchiglie e coralli. 

  • Indicazioni
  • Tipologia: sabbia bianca e rosa
  • Accesso/Servizi: spiaggia libera
  • Adatta per: coppie/giovani

Spiaggia di Porto Pinetto

Questa spiaggia si trova in un’insenatura, formando così una caletta, dove potrai ammirare un bellissimo tramonto grazie alla sua esposizione.

  • Indicazioni
  • Tipologia: sabbiosa
  • Accesso/Servizi: spiaggia libera
  • Adatta per: relax/famiglie

Spiaggia dei Francesi

Non molto distante da Porto Pinetto, la caratteristica di questa spiaggia è che in caso di vento rimane sempre ben riparata con l’acqua sempre piatta.

  • Indicazioni
  • Tipologia: sabbiosa con rocce e scogli
  • Accesso/Servizi: spiaggia libera
  • Adatta per: giovani/coppie

Dove alloggiare a Porto Pino?

Se stai cercando dove dormire a Porto Pino, controlla le offerte sempre aggiornate per periodo nel box sottostante.

Booking.com

Porto Pino cosa vedere: le migliori attrazioni

Sant’Anna Arresi

E’ il comune a cui fa riferimento Porto Pino, ha un modesto centro storico dove fare visita alla chiesa di Sant’Anna, e tutti i negozietti che potrebbero esserti utili.

Sant’Antioco

Isola collegata da un istmo ad appena mezz’ora di auto, molto bella e che ti da la possibilità d’imbarcarti per l’Isola di San Pietro.

Teulada

Questo piccolo paese è ricco di storia, cultura e architettura settecentesca. Puoi visitarne la Chiesa, la Casa Baronale Sanjust, strutture militari, monumenti scultorei e circa 70 nuraghi che testimoniano la presenza, in quella zona, dell’antica civiltà nuragica.

Grotte Is Zuddas

Nei dintorni di Porto Pino non puoi perderti una visita a queste grotte di rocce dolomitiche e immergerti nel loro magnifico scenario creato dalle formazioni naturali che troverete all’interno.

Cose da fare a Porto Pino e dintorni

Facci sapere cosa ne pensi

Lascia un commento

Sviaggiare.it
Logo
Search
Generic filters
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in excerpt