Come arrivare a Malta

Malta offre a tutti coloro che amano fare immersioni ed ogni tipo di sport acquatico un vero e proprio paradiso, come quello rappresentato dall’isola di Comino. La Valletta, capitale e porto di arrivo sull’isola, permette di vivere un suggestivo viaggio nel tempo grazie al suo patrimonio artistico e alle sue opere architettoniche riconosciute dall’Unesco patrimonio dell’umanità. Senza dimenticare che, per molti, questo piccolo arcipelago rappresenta anche una destinazione ideale per le vacanze-studio per imparare la lingua inglese.

Malta è situata nel cuore del Mediterraneo a sud delle coste siciliane e ha una posizione facilmente raggiungibile. Le opzioni per raggiungere Malta sono essenzialmente due: per via aerea o per traghetto.

Come arrivare a Malta in aereo

I voli per Malta sono frequenti da tutte le principali città italiane, sia per le compagnie “di bandiera” che per quelle low-cost. Tutti i voli per Malta atterrano all’aeroporto internazionale di Luqa.

RYANAIR

Offre voli diretti per Malta che partono da Bari, Bologna, Catania, Milano (Bergamo), Pisa, Roma (Ciampino), Torino, Trapani e Treviso.

EASYJET

Offre voli diretti (ma solo da Luglio a Novembre) con partenze da Milano e da Roma.

AIRMALTA

La compagnia di bandiera Maltese, ha partenze regolari da Milano, Torino, Venezia, Genova, Bologna, Pisa, Firenze, Ancona, Roma, Napoli, Bari, Brindisi, Lamezia Terme, Reggio Calabria, Palermo, Catania, Cagliari e Olbia.

ALITALIA

Offre partenze da Roma, Milano, Catania e Palermo.

Come arrivare a Malta in traghetto

Se hai necessità di portare la tua auto sull’isola, la soluzione è quella di prendere un traghetto per Malta. E’ sicuramente una via meno frequente e con una minor scelta di tratte disponibili.

Arrivare a Malta dalla Sicilia

Se vi trovate già in Sicilia, è più semplice (e veloce!) arrivare a Malta con il traghetto. La soluzione è unica, ovvero la tratta Pozzallo-Malta della compagnia di bandiera Maltese Virtu-Ferries, che da anni effettua giornalmente tratte dal porto di Pozzallo al porto di Floriana, con una flotta di 6 traghetti di tipologia differente, di cui 5 catamarani con una capienza che va dalle 300 alle 800 persone.

Potete effettuare le prenotazioni dei traghetti Virtu Ferries cliccando qui.

Giorni e Orari

Le partenze da Pozzallo sono: alle ore 19:30 di Lunedì, Martedì, Mercoledì, Venerdì e Domenica e alle ore 20:30 di ogni Sabato, e inoltre ogni Mercoledì e Venerdì c’è un’ulteriore partenza da Pozzallo alle 09:15.
Il ritorno invece è alle ore 06:30 di Lunedì, Mercoledì, Venerdì e Domenica e alle 05:00 di Martedì e Sabato, e inoltre ogni Mercoledì e Venerdì c’è un’ulteriore tratta alle 16:30.

Arrivare a Malta dal resto della Penisola

Se non riuscite ad arrivare prima in Sicilia con degli scali intermedi, raggiungere Malta in mare può essere più restrittivo e (sopratutto) più lento!

Prenota il tuo traghetto per raggiungere la Sicilia cliccando qui

Da Civitavecchia

Da Civitavecchia esistono alcune linee di Grandi Navi Veloci che raggiungono la Sicilia, sia a Palermo che a Termini Imerese, oppure partendo da Genova o da Napoli sempre con destinazione Palermo. Da Palermo è un lungo viaggio fino a Pozzallo (quasi 4 ore), percorrendo la E90 (direzione Caltanissetta), poi la A19 fino a Catania, e successivamente l’E45 da Catania in direzione Gela, poi la SS115 in direzione Ragusa e infine la SP46 fino a Pozzallo.

Da Salerno

Dal porto di Salerno è possibile raggiungere Messina con la compagnia Caronte & Tourist. Da Messina bisogna poi raggiungere il porto di Pozzallo passando per l’autostrada E45 in direzione Catania.

Facci sapere cosa ne pensi

Lascia un commento

Sviaggiare.it
Logo