Come arrivare a Genova

Data la posizione, Genova è una città raggiungibile con ogni mezzo di trasporto, sia dall’Italia che dalla Francia; mentre dal Nord Italia è facilmente raggiungibile, traffico permettendo, anche in auto, dal Centro-Sud consigliamo altri mezzi di trasporto.

Come arrivare a Genova in aereo

L’Aeroporto Cristoforo Colombo è il modo più veloce per arrivare a Genova, la pista è quasi completamente contornata dal mare. L’aeroporto si trova a Genova Sestri Ponente, a pochi chilometri dal centro ed è collegato con il centro città attraverso mezzi pubblici (Volabus, linea I24), taxi e treni. Il servizio di Autonoleggio in aeroporto è gestito da Avis tel. 010 6507280, Car rental tel. 010 6512467, Europcar tel. 010 6508532. Un servizio di pullman quotidiano (Agenzia Volpi +39 010 586511 – 581594), collega piazza della Vittoria con gli aeroporti di Milano Malpensa e Nizza in Francia.

Come arrivare a Genova in treno

Se provenite da altre città italiane (o francesi), probabilmente il treno è la migliore scelta per raggiungere Genova. Il capoluogo ligure è collegata direttamente con TorinoMilanoPisaRomaNizza e Marsiglia (Francia). Le stazioni principali sono Genova Piazza Principe dove arrivano i treni da Milano e dalla Francia, e Genova Brignole, dove fermano i treni provenienti da Roma e Torino. Il treno fa anche servizio metropolitano sull’asse rivierasco e nella Val Polcevera. Potete consultare gli orari e le tariffe dei treni per Genova, nella pagina web di Trenitalia o di Italo.

Come arrivare a Genova in autobus/pullman

Se non volete raggiungere Genova con il treno (soprattutto per gli alti costi dei treni ad alta velocità), l’autobus può essere un’alternativa conveniente. Fra le compagnie d’autobus che raggiungono Genova, ci sono le seguenti:
  • Autolinee MarinoBus, parte da differenti città del sud, come Bari e Napoli.
  • Flixbus, collega Genova con numerosissime città italiane (sia del nord che del sud) e d’Europa.

Come arrivare a Genova in automobile

Le autostrade che collegano Genova sono le seguenti:
  • A12 Genova – Rosignano, da e per il Levante uscite da GE Nervi e GE Est
  • A26 Voltri – Gravellona, si ricollega all’ A10 all’altezza di Voltri
  • A10 dei Fiori, Genova – Ventimiglia, per il Ponente, uscite GE Voltri – GE Pegli – GE Aereoporto – GE Ovest
  • A7 Serravalle, Genova – Milano, uscite GE Bolzaneto – Genova Ovest
Ovviamente Genova è raggiungibile, se provenite dal Lazio o dalla Toscana, anche attraverso la via consolare Aurelia, tuttavia si tratta di un percorso decisamente più lento e soggetto ad autovelox. Se volete conoscere anche il resto della riviera ligure con posti come le Cinque Terre o Portofino, potete noleggiare un’auto o prenotare un’escursione organizzata.

Come arrivare a Genova in nave

Trattandosi di una città portuale, oltretutto piuttosto importante, Genova è raggiungibile anche attraverso numerosi traghetti. Genova è raggiunta dalle seguenti compagnie marittime:
  • Tirrenia – Linee dirette per la Sardegna,
  • Moby Lines – Linee per Bastia in Corsica,
  • Tris – Linee per Corsica e Sardegna,
  • Grimaldi – Linee per Sicilia, Sardegna e Spagna,
  • Cotunav Tirrenia – Linee per Tunisi.

Fateci sapere cosa ne pensate

Lascia un commento