Dove dormire a Londra: i migliori Hotel, B&B, appartamenti

Può sembrare una banalità, ma Londra, sospesa tra un passato affascinante e un futuro avveniristico, è sicuramente una delle città da visitare almeno una volta nella vita.

Se vuoi sapere dove dormire a Londra, continua a leggere: ti forniremo i dettagli per scegliere la sistemazione che più si adatta alle tue esigenze e preferenze.

Quali sono le zone migliori dove alloggiare a Londra?

È una città effervescente, reale, vibrante, moderna, alla moda! Ogni quartiere ha la sua anima: da quelli più tranquilli e storici come Westminster, a quelli più vivaci come Brick Lane.

Londra è divisa in 32 borough, oltre alla City che gode di uno statuto speciale. Di questi, 12 sono nella parte interna (Inner London) e 20 sono nella parte periferica (Outer London). I borough a loro volta sono divisi in quartieri.

Ricordiamo inoltre che Londra può essere suddivisa in 6 differenti zone concentriche dove la 1 indica il pieno centro mentre i numeri crescenti portano alla periferia.

In generale, se è la tua prima volta a Londra vorrai alloggiare in zona 1-2, mentre se il tuo obiettivo è il risparmio ti rivolgerai alle zone dalla 3 in su.

Ecco l’elenco dei principali quartieri in cui dormire a Londra:

  • Shoreditch e Brick Lane
  • Kensington e Chelsea
  • Camden
  • Soho
  • Westminster

Shoreditch e Brick Lane

Zona 1 – Per giovani – Fermata Metro: Old Street

Nell’East London, Shoreditch e Brick Lane sono il posto è l’ideale se si vuole soggiornare nel centro della Londra più trendy, considerando, però, che il costo degli alloggi è piuttosto alto.

La nostra scelta

The Hoxton è una graziosa struttura con camere spaziose e arredi di design. Prezzo, in linea con il quartiere, di circa 200€ a notte per una camera doppia (360 € a dicembre).

Kensington e Chelsea

Zona 1 – Per giovani e famiglie con bambini – Fermata Metro: Notting Hill Gate

Con tre dei più grandi musei della città, negozi di lusso dove dedicarsi allo shopping sfrenato e bar dal design straordinario, il quartiere di Kensington e Chelsea incarna la Londra di fascia alta dove si assapora il fascino snob della capitale inglese.

La nostra scelta

L’Hilton London Kensington Hotel è un edificio moderno costruito dopo la seconda guerra mondiale, che si affaccia sui giardini di Buckingham Palace. Favolosa vista panoramica dal bar. Da £ 350 a notte.

Camden

Zona 1-2 – Per budget più limitati – Fermata Metro: Camden Town

Situato nella zona nord di Londra, il quartiere di Camden Town è il simbolo della Londra studentesca e alternativa. Camden ha saputo conservare negli anni la sua atmosfera hippie. Il clou dell’effervescenza del quartiere è il mercato di Camden Town che merita una visita, soprattutto nei fine settimana, quando vi affluiscono più di 100.000 visitatori. Rispetto al resto di Londra, gli alloggi a Camden non sono molto costosi.

La nostra scelta

Hotel semplice e confortevole, l’Holiday Inn London Camden Lock, offre un piacevole soggiorno in una struttura ben posizionata, proprio nel cuore di Camden. Prezzo tra £ 50 e £ 170 a notte per camera doppia.

Soluzioni economiche

Soho

Zona 1 – Per giovani e amanti della movida – Fermata Metro: Oxford Circus

Con le sue luci al neon lampeggianti, i suoi negozi giganteschi e la sua allegra frenesia, a tutte le ore del giorno e della notte, Soho si può definire come l’ipercentro di Londra: sicuramente una delle zone più vivaci della città. Il costo degli alloggi è relativamente alto, visto che si tratta del quartiere più turistico.

La nostra scelta

Nel cuore di Soho, Hazlitt’s è composto da 3 case del XVIII secolo piene di fascino e carattere. L’hotel preferito di molti artisti provenienti da tutto il mondo. Prezzi a partire da £ 220.s

Soluzioni economiche

Westminster

Zona 1 – Per coppie e famiglie con bambini – Fermata Metro: Westminster

Il cuore storico della città, Westminster si trova sud di Piccadilly, sulle rive del Tamigi. A due passi, Big Ben, Westminster Abbey, il London Eye e tutte le attrazioni più importanti di Londra. Una zona ricca di storia dove, però, si può alloggiare (a un prezzo piuttosto elevato) evitando il caos e la frenesia della città.

La nostra scelta

The Lime Tree Hotel è un hotel molto confortevole che offre fascino in un edificio di 200 anni, posizionato idealmente e ben arredato. Colazione inclusa. Tra £ 245 e £ 390 (a seconda del periodo) per notte in camera doppia.

Soluzioni economiche

Domande Utili

Com’è il costo della vita a Londra?

Londra è nota per essere una capitale relativamente costosa. Detto questo, il costo della vita a Londra dipende in gran parte da come vuoi vivere il tuo soggiorno. Londra è ricca di attività gratuite, ma offre anche molte attività turistiche a prezzi più alti. Sta a te trovare il giusto equilibrio!

Come ci si muove a Londra?

Londra ha il vantaggio di essere una capitale molto ben servita dal punto di vista del trasporto pubblico. Tra metro, bus, taxi, e treno, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Se si ha tempo a disposizione, scegliere il bus (simbolo della città) per spostarsi offre la possibilità di fare giri turistici al prezzo di una corsa semplice: una furbata non da poco visto il costo dei tour organizzati!

Quanto costa alloggiare a Londra?

Alloggiare a Londra costa parecchio: questo è l’assunto di base! Praticamente la capitale inglese non ha una bassa stagione o un’alta stagione. Ci sono periodi dell’anno, però, in cui si verificano picchi altissimi dei prezzi. Il periodo natalizio è sicuramente uno di questi. Le vetrine dei negozi e gli addobbi attirano visitatori da tutto il mondo: l’offerta è enorme e i prezzi degli hotel pure!

Se il prezzo medio di una doppia per notte, normalmente, è di 120/250 €, nel mese di dicembre la media praticamente raddoppia.

Quali sono i migliori periodi per alloggiare a Londra? E i peggiori?

Non c’è veramente un periodo migliore e un periodo peggiore per visitare la capitale inglese. La tarda primavera e l’estate sono, comunque, i periodi preferiti dai turisti per approfittare del clima più mite. A Londra il cielo plumbeo, anche nel periodo estivo, fa concorrenza al Big Ben come simbolo della città!

Dicembre a Londra, come dicevamo, è particolarmente costoso, ma assolutamente magico! Le luminarie e le vetrine di Harrods, eventi musicali, piste di pattinaggio: Londra, nel periodo Natalizio, diventa il paese delle meraviglie!

Facci sapere cosa ne pensi

Lascia un commento

Sviaggiare.it
Logo
Search
Generic filters
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in excerpt