Ostuni: cosa vedere e fare, le migliori attrazioni ed esperienze

Ostuni si trova in Puglia, in provincia di Brindisi. Meglio nota come la città bianca perché il centro storico fu dipinto utilizzando della calce bianca.

La città si estende su una zona carsica costituita soprattutto da calcari cretacei. Il panorama è molto caratteristico, percorso da torrenti in secca, detti lame, con burroni carsici detti gravine.

La storia di Ostuni affonda le radici nel paleolitico quando si suppone che fosse già abitata 50mila anni fa. Nel medioevo vede avvicendarsi invasioni di Saraceni e Bizantini.

L’etimologia del nome deriverebbe dal greco “Astu-neon” che significa città nuova.

Visitare Ostuni è come fare un tuffo nel passato specialmente passeggiando nel centro storico.

Consulta le migliori offerte di Hotel e B&B ad Ostuni

Ostuni: cosa vedere

Per non perdervi nulla noi vi consigliamo questo tour a piedi.

Centro Storico

E’ il punto focale: le case sono imbiancate dalla calce, le piccole vie s’intersecano in un labirinto e c’è solo una via principale “Via Cattedrale”, che taglia il centro storico in due parti.
Come arrivare: dalla Stazione prendere la SP20 per 3 km
Orari: sempre accessibile
Costo biglietto: gratis, visita libera

Cattedrale di Santa Maria Assunta

Fu edificata nel 1400 in stile gotico. Si trova sulla parte più alta della città. Ammiriamo il rosone sulla facciata  che è il secondo più grande di tutta Europa.
Come arrivare: Piazza Beato Giovanni Paolo II
Orari: mar-dom 10:00-13:00; sab-dom 16:00-20:00
Costo biglietto: € 1,00

Chiesa di San Francesco

Fu edificata nel 1304 in stile gotico ed è forse una delle chiese più importanti della città. L’edificio ha subito importanti modifiche nel 1600 e nella seconda metà del 1700. La facciata originale della chiesa del 1883 non è purtroppo più visibile. Al suo interno ammiriamo la navata ricca di stucchi, la tela di Luca Giordano, un altare di Sanmartino e statue lignee risalenti al XVII e XVIII secolo.
Come arrivare: Piazza della Libertà
Orari: in relazione agli orari della messa
Costo biglietto: gratis

Chiesa dello Spirito Santo

La Chiesa dello Spirito Santo è stata edificata nel XV secolo adornato con bassorilievi tipicamente tardo-gotici. Ammiriamo all’interno la statua seicentesca di Sant’Oronzo e quella della Madonna del Buon Consiglio.
Come arrivare: Piazza della Libertà
Orari: in relazione agli orari della messa
Costo biglietto: gratis

Chiesa della Madonna della Grata

Chiesa molto interessante: si narra che nel 1700 un uomo dolorante alla schiena si recò qui per pregare e guarì. In effetti è per lo più un santuario ed ogni prima domenica di agosto si festeggia la Madonna della Grata.

Come arrivare: Da Piazza della Libertà svoltare a destra e continuare su Via Presidente Cucci
Orari: in relazione agli orari della messa
Costo biglietto: gratis, visita libera

Museo Civico

Fu inaugurato nel 1989 e si trova nell’ex monastero di Santa Maria Maddalena dei Pazzi. All’interno  ammiriamo i reperti appartenenti all’età messapica, medievale e moderna, reperiti nelle zone adiacenti ad Ostuni.

Come arrivare: Da Piazza della Libertà procedere su via Cattedrale per 200 mt circa
Orari: 1 luglio-31 dicembre tutti i giorni 10:00-13:00 / 16:00-19:00. Domenica e festivi 9:30-13:00. 1 gennaio-30 giugno dal lunedì al venerdì 10:00-13:00. Sabato e domenica 10:00-13:00 / 16:00-19:00
Costo biglietto: intero € 5,00. Ridotto € 3,00

Cosa fare ad Ostuni

Passeggiare in Piazza della Libertà

Si tratta di uno dei centri culturali principali di Ostuni. Vi si trovano diversi locali che animano la movida notturna della città. Possiamo ammirare l’ex monastero francescano, la chiesa di San Francesco ed il famoso Obelisco di Sant’Oronzo.
Come arrivare: Piazza della Libertà
Orari: sempre accessibile
Costo biglietto: gratis, visita libera

Ammirare l’Obelisco di Sant’Oronzo

Si trova in Piazza della Libertà. Fu costruito nel 1771 come ex voto per la protezione di Sant’Oronzo contro le carestie e le epidemie. E’ anche detto “la guglia” perché alto 21 metri. Sulla superficie notiamo le raffigurazioni di San Biagio e Sant’Agostino mentre in cime c’è la statua di Sant’Oronzo.
Come arrivare: Piazza della Libertà
Orari: sempre accessibile
Costo biglietto: gratis, visita libera

Visitare il Parco Archeologico Naturale Santa Maria di Agnano

Il punto centrale è la grotta di Santa Maria di Agnano che si ipotizza sia stata sede di culti e riti antichi di 3.000 anni, dedicati ad una figura femminile.
Come arrivare: da Ostuni prendere la SS16 in direzione Fasano (distanza 3,7 km, circa 12 minuti)
Orari: dom e festivi 9:30-13:00
Costo biglietto: intero €5,00. Ridotto €3,00

Visitare il Parco Dune Costiere

Ottima meta per gli amanti delle passeggiate in natura. E’ di 1.100 ettari ed all’interno si susseguono diversi habitat. Possiamo ammirare uliveti secolari ed antiche masserie. Il parco è stato istituito per conservare e recuperare specie di animali e vegetali in pericolo.
Come arrivare: Da Ostuni prendere la SP19 o la SS16 (distanza 13,3 km, circa 18 minuti)
Orari: sempre accessibile
Costo biglietto: Gratis, visita libera

Spiagge di Ostuni

Impossibile perdersi gli arenili della città. Citiamo Torre Guaceto, Torre Pozzelle, Rosa Marina e Creta Rossa le spiagge senz’altro più belle.
Orari: sempre accessibile
Costo biglietto: Gratis, visita libera

Ostuni dove dormire



Booking.com

Facci sapere cosa ne pensi

Lascia un commento