Berlino: cosa vedere e fare, le migliori attrazioni ed esperienze

La città di Berlino è sicuramente ricca di arte e storia. Camminare per le sue strade dà proprio l’impressione di trovarsi in un posto pieno di bellezza e contraddizioni. Non lascia infatti indifferente il visitatore che si trova a rivivere dei momenti storici, fortemente rilevanti per le sorti dell’Europa e del mondo occidentale.

Questa capitale è sicuramente una delle più affascinanti del continente. Una vera mappa della memoria incisa tra le arterie e le viuzze del suo assetto urbano. È possibile muoversi attraverso la lunga ferita del Muro di Berlino e dei suoi resti, ammirare la bellissima cupola del Reichstag (Palazzo del Parlamento) e visitare uno dei numerosi musei dell’Olocausto. Inoltre, non può mancare assolutamente un giro per la zona Unesco della città, ovvero la cosiddetta Isola dei Musei.

Non dimenticate che Berlino è anche la città dei club e dei festival musicali, perfetta per trascorrere dei momenti di puro divertimento e trasgressione, il tutto in gran sicurezza.

Per visitare al meglio la città (e risparmiare) vi consigliamo l’acquisto della Berlin Welcome Card, che vi garantisce lo sconto del 50% per le principali attrazioni e corse illimitate sui mezzi pubblici.

Cosa vedere a Berlino: luoghi d’interesse

La torre della televisione

La Torre della televisione di Berlino, ovvero la Fernsehturm, è visibile anche a distanza, infatti è uno dei punti di riferimento per tutti i turisti e visitatori della città. Questo è l’edificio più alto di Berlino, si erge per circa 368 m. Costruita negli anni ’60, dalla cima della torre si può godere di un fantastico panorama.

Il Palazzo Reale di Charlottenburg

  • Indirizzo: Spandauer Damm 10-22, 14059 Berlino, Germania (Indicazioni)
  • Orari: Tutti i giorni dalle 10.00 alle 16.30
  • Biglietti: inclusi nella Berlin Welcome Card

Il magnifico castello di Charlottenburg è situato fuori dal centro cittadino. Questo palazzo è davvero molto bello e ospita una raffinata collezione di porcellane e dipinti. Inoltre, la parte più bella dell’edificio è il pittoresco giardino che si trova proprio sul fiume Sprea. Una passeggiata in questo incantevole posto è d’obbligo se vi trovate in città.

Isola dei musei

  • Indirizzo: Bodestraße 1-3, 10178 Berlino, Germania (Indicazioni)
  • Orari: Tutti i giorni dalle 10 alle 18, escluso il lunedì
  • Biglietti: tutti i biglietti sono compresi nella Berlin Welcome Card

L’Isola dei Musei di Berlino è diventata patrimonio dell’Unesco e ospita alcune delle collezioni storico-artistiche più importanti al mondo. I musei principali sono l’Altes Museum (Museo Vecchio), il Neues Museum (Museo Nuovo) il Bode Museum, il Pergamon Museum (Museo di Pergamo, probabilmente il più importante) e l’Alte Nationalgalerie (Vecchio Museo Nazionale Galleria). Qui sono raccolte oltre 6.000 anni di storia dell’arte e della cultura.

Duomo di Berlino

  • Indirizzo: Am Lustgarten, 10178 Berlino, Germania (Indicazioni)
  • Orari: lun-sab 10:00-17:00, domenica 12:00-17:00
  • Biglietti: intero €9,00, ridotto €7,00, con Berlin Welcome Card € 6,50

Situato di fronte all’isola dei Musei, è stato fatto ricostruire nel 1904 da Guglielmo II per rimarcare la grandezza dell’Impero Tedesco e il prestigio della religione luterana ed è ormai un punto di riferimento per gli abitanti. La sommità della cupola in rame, decorata internamente con affreschi del Nuovo Testamento, è raggiungibile con 270 gradini, e rappresenta un altro importante punto panoramico della città.

Porta di Brandeburgo

  • Indirizzo: Pariser Platz, 10117 Berlino, Germania (Indicazioni)

Progettata da Carl Gotthard Langhans nel 1791, presenta uno stile neoclassico ed è formata da dodici colonne sormontate dalla celebre Quadriga di Johann Gottfried Schadow.

E’ un vero e proprio simbolo di Berlino e della Germania tutta, sede di manifestazioni, scioperi, proteste e quant’altro.

Reichstag

  • Indirizzo: Platz der Republik 1, 11011 Berlino, Germania (Indicazioni)
  • Orari: terrazza e cupola tutti i giorni 8:00-24:00, ingresso consentito fino alle 21:45.
  • Biglietti: gratis

Sede del Parlamento Tedesco, ha una sezione accessibile al pubblico, dove si può visitare per esempio una grande cupola di vetro. Il Palazzo ha una grande valenza storica, essendo stato sede di numerosi passaggi cruciali per il popolo tedesco: da Impero a Repubblica, fino al Terzo Reich e alla riunificazione del 1990.

Hamburger Bahnhof

  • Indirizzo: Invalidenstraße 50-51, 10557 Berlino, Germania (Indicazioni)
  • Orari: martedì, mercoledì e venerdì 10:00-18:00, gio 10:00-20:00, sab-dom 11:00-18:00, lun chiuso
  • Biglietti: acquistabili online

Ricavato da un ex-stazione ferroviaria, è di fatto il più importante spazio espositivo di arte contemporanea della città. Qui sono esposte moltissime opere di Andy Warhol e Roy Lichtenstein, tra gli altri.

East Side Gallery

  • Indirizzo: Mühlenstraße 3-100, 10243 Berlino, Germania (Indicazioni)

Il più famoso residuo del Muro di Berlino, si affaccia sul fiume Sprea, ed è stato decorato da decine di artisti con murales ed opere d’arte divenute celebri in tutto il mondo.

Museo Ebraico

Progettato dell’architetto Daniel Libeskind, è il più grande museo ebraico europeo e ospita diverse collezioni permanenti e mostre temporanee che raccontano oltre due millenni di storia degli ebrei in Germania. Particolare risalto, ovviamente, all’Olocausto e alla persecuzione nazista.

Checkpoint Charlie

  • Indirizzo: Friedrichstraße 43-45, 10117 Berlino, Germania (Indicazioni)

Ricostruzione turistica del celebre luogo di passaggio tra Berlino Est e Berlino Ovest. Sono presenti figuranti vestiti da soldati americani e sovietici con cui scattare una foto ricordo.

Zoo di Berlino

  • Indirizzo: Hardenbergpl. 8, 10787 Berlino, Germania (Indicazioni)
  • Orari: indicativamente 9:00-16:30, in alcuni periodi (mesi estivi) la chiusura è posticipata alla 18:00 o alle 18:30
  • Biglietti: intero €17,50, ridotto €9,00 / combinato Zoo + Acquario intero €23,50, ridotto €12,00

Ideale da visitare con i bambini, è lo zoo più antico di Germania, ospita circa 20.000 animali di 1.500 specie, provenienti da tutto il mondo, e ha anche un acquario.

Tiergarten

Il più grande e antico parco urbano, situato tra la Porta di Brandeburgo e lo Zoo, amato dai berlinesi per la pausa pranzo, lo sport e il relax. Al centro del parco si trova l’imponente Siegessäule, ovvero la Colonna della Vittoria, uno dei monumenti più famosi della capitale.

Cosa fare a Berlino: eventi e manifestazioni

Berlino è una città culturalmente molto stimolante, e offre un calendario di eventi fittissimo! Se state cercando l’ispirazione per decidere il periodo in cui visitarla, di seguito trovate una selezione dei festival più importanti divisi per mese.

Febbraio: Festival del Cinema e ITB

La Berlinale è una delle rassegne cinematografiche più importanti al mondo, e i relativi premi portano molto prestigio ad attori e registi. L’ITB di Berlino è invece la più grande fiera del turismo a livello globale. Tour operator, pubblicitari, enti del turismo e compagnie aeree mostrano a circa 200 mila visitatori tutte le ultime tendenze del settore e i nuovi prodotti.

Maggio: Carnevale Culturale

Il carnevale berlinese della cultura è un festival multietnico che si tiene per le strade, molto amato dalle persone, che vede un’alta partecipazione di artisti e giovani che abbracciano le loro diverse culture in modo festoso.

Estate: la lunga notte dei musei

Consiste in una apertura straordinaria della maggior parte dei musei fino alle 2 di notte. La data esatta viene stabilita annualmente.

Settembre: IFA e Maratona di Berlino

IFA E’ la fiera internazionale di elettronica che mostra a centinaia di migliaia di appassionati tutte le innovazioni riguardo l’elettronica di intrattenimento, i prodotti per PC e le telecomunicazioni. La Maratona di Berlino è una delle più famose e richiama corridori (professionisti e amatori) da tutto il mondo.

Settembre-Ottobre: Festival internazionale della birra e Oktoberfest

Il Festival si tiene su viale Karl Marx, e vi vengono presentate oltre 2000 birre provenienti da fabbriche di tutto il mondo. L’Oktoberfest è molto più contenuta di quella di Monaco di Baviera, ma divertente.

Ottobre: Popkomm

E’ uno degli eventi più importanti per ogni tipo di professionalità che lavora nel mondo della musica. Durante la fiera si svolgono forum internazionali, incontri, workshop e il famoso premio IMEA, Innovation in Music and Entertainment Award, che premia l’idea più innovativa dell’anno nel campo dell’industria musicale.

Dicembre: Mercatini di Natale

Berlino ospita dai 50 ai 100 Mercatini di Natale su tutta l’area metropolitana, da quelli più famosi e turistici nelle piazze del centro, a quelli un po’ più isolati e meno commerciali.

Come arrivare a Berlino

Sono passati gli anni bui della Germania Est, e ormai Berlino è una meta turistica molto ben collegata con i voli low-cost.

Ecco le principali compagnie aeree low cost che volano a Berlino:

  • Ryanair – Da Milano, Bologna, Roma o Bari.
  • Easyjet – Da Venezia, Roma o Napoli.

ITA Airways effettua voli diretti a Berlino soltanto da Roma, Cagliari e Palermo.

Clicca qui per le migliori offerte di voli economici per Berlino.

Dove mangiare a Berlino: i migliori ristoranti

Un italiano a Berlino non deve aspettarsi le prelibatezze e le leccornie tipiche dei posti nostrani ma considerare che la capitale tedesca è ritenuta la patria della cucina internazionale, influenzata dalla cultura dei paesi vicini e caratterizzata da un mix di sapori assai intriganti.

Quindi i nostri suggerimenti spazieranno su vari tipi di cucina, non solo su quella tedesca.

  • Cucina Bavarese: Lebensmittel in Mitte, Rochstr. 2, 10178 / Tel. +49 30 27596130
  • Cucina Austriaca: Horvàth, Paul-Lincke-Ufer 44A, 10999 / Tel- +49 30 61289992
  • Cucina Italiana: Standard, Templiner Str. 7 | Ecke Zionskirchstrasse, 10119 / Tel +49 30 48625614
  • Street Food (Kebab): Mustafa’s Gemüse Kebap, Mehringdamm 32, 10961
  • Cucina Giapponese: Cocolo Ramen, Gipsstr. 3, 10119 Tel. +49 172 3047584
  • Cucina Vietnamita: Duc Anh Vietnamese Street Food, Herzbergstr. 128, 10365 / Tel. +49 4930 53217480
  • Cucina Cinese: Schliemannstr. 19, 10437 /Tel. +49 30 26374447

Dove dormire a Berlino

Booking.com

Tags:

Facci sapere cosa ne pensi

Lascia un commento

Sviaggiare.it
Logo
Search
Generic filters
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in excerpt