Sanremo: cosa vedere e fare, le migliori attrazioni ed esperienze

Sanremo è conosciuta soprattutto per il famoso Festival della Canzone Italiana e per il fatto di essere una località balneare della Riviera Ligure. Si tratta di una città molto elegante, contraddistinta da fiori, palme, verde e dalla presenza delle sue eleganti palazzine, chiese e dei grandi giardini.

Vediamo insieme cosa vedere e fare e non solo, quando andrete a visitare l’incantevole città di Sanremo.

Consulta le migliori offerte di Hotel e B&B a Sanremo

Cosa vedere a Sanremo

La Cattedrale di San Siro

La Cattedrale di San Siro è la costruzione religiosa sanremese più antica della città, infatti risale all’811 ed è un prototipo di architettura romanica maggiore dell’intera riviera. Si trova nel centro storico di Sanremo e secondo la tradizione, qui il noto Vescovo Siro di Genova celebrava le messe.

La Cattedrale di San Siro è composta da due antichissime porte poste ai lati, decorate con bassorilievi mentre, al suo interno potrete ammirare la statua della Madonna del Rosario e il crocifisso nero.

Come arrivare: la cattedrale si trova nel centro storico di Sanremo e potete facilmente arrivare a piedi da qualsiasi punto.

Quando e quanto: la chiesa è sempre accessibile e l’accesso è gratuito.

La Chiesa Russa Ortodossa

La Chiesa Russa Ortodossa è un’opera d’arte nella città di Sanremo e la sua architettura si contraddistingue dalle altre costruzioni. Fu costruita nei primi del Novecento, quando la comunità ortodossa raggiunse circa un migliaio di persone e grazie alla nobiltà russa qui presente, che scelse questa città come centro turistico.

Questa chiesa è realizzata con le caratteristiche cupole variopinte rotondeggianti in stile russo; all’interno del cortile potrete ammirare i busti di Elena del Montenegro e di Vittorio Emanuele III.

Come arrivare: la chiesa si trova nei pressi del lungomare e della stazione, potete arrivarci in 10 minuti d’auto.

Quando e quanto: la chiesa è sempre accessibile e l’accesso è gratuito.

Il Santuario della Madonna della Costa

Il Santuario della Madonna della Costa è posata su un’altura a 100 mt sul livello del mare, nell’antico Quartiere Pigna e qui si celebra la Festività delle Catene: durante le celebrazioni, i devoti vanno al santuario trascinando delle catene per commemorare la storica liberazione della famiglia Doria.

Costruito in stile barocco, accoglie le statue di San Siro e San Romolo, oltre ad altri prototipi in legno che rappresentano differenti santi.

Come arrivare: il santuario si trova nel centro storico cittadino e può essere raggiunto facendo una passeggiata di 20 minuti o in auto, in soli 7 minuti.

Quando e quanto: è sempre accessibile, gratuitamente.

Museo Civico di Sanremo

Il Museo Civico racchiude il patrimonio storico, artistico e archeologico non solo di Sanremo, ma di tutto il Ponente Ligure. Al primo piano ammirerete i reperti archeologici sin dalla preistoria, al secondo vedrete la pinacoteca che contiene opere sin dal 1600 e il Salone del Consiglio Comunale con dipinti del ‘700.

Come arrivare: il museo si trova nel centro storico, può essere raggiunto in pochi minuti a piedi.

Quando e quanto: aperto dal martedì al sabato, dalle 08.30 alle 18.30. L’ingresso costa 5,00 € intero e 3,00 € ridotto.

Villa Nobel

Appartenuta ad Alfred Nobel, l’inventore della dinamite e ideatore dell’omonimo Premio, questa elegante dimora è stata realizzata nel 1870 in stile moresco. Qui l’uomo si ritirò per motivi di salute ma, successivamente, ne fece la sede del suo laboratorio, dove appunto inventò la dinamite.

Caratterizzata da un grande cortile lussureggiante di piante esotiche, la villa, al suo interno è composta da tre piani con soffitti affrescati tutti da ammirare.

Come arrivare: si trova fuori dal centro storico, ma è collegata da una delle strade principali, pertanto è raggiungibile con pochi minuti d’auto o una passeggiata di 20 minuti.

Quando e quanto: l’accesso alla villa è gratuito; è aperta dal martedì al sabato, dalle 10.00 alle 12.30 e venerdì e sabato anche dalle 15.00 alle 18.00.

Il Casinò di Sanremo

Il Casinò di Sanremo, realizzato in stile liberty, è stato inaugurato nel 1905 e chiuso nel 1940 durante la II Guerra Mondiale, per essere riaperto nel 1945.

Possono accedere al casinò tutti i maggiorenni, anche solo per visitarlo, seppur nel rispetto delle regole sull’abbigliamento: potrete comunque accedere e decidere di sfidare la fortuna.

Come arrivare: si trova nei pressi del centro storico ed è raggiungibile in 7 minuti a piedi.

Quando e quanto: il casinò è aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 2.30 del mattino e l’accesso ai maggiori di 18 anni è gratuito.

Il Teatro Ariston

Il Teatro dell’Ariston da anni ospita il famoso Festival di Sanremo e altre interessanti manifestazioni come il Premio Tenco, eventi lirici, trasmissioni televisive, mostre, balletti, cabaret e tanto altro. È una struttura davvero imponente che comprende ben duemila posti a sedere.

L’accesso è concesso solo a chi desidera vedere gli spettacoli.

Come arrivare: il teatro è in pieno centro storico ed è raggiungibile da qualunque punto.

Quando e quanto: gli orari di apertura e il costo dei biglietti dipendono dagli spettacoli.

Cosa fare a Sanremo

Visitare i Giardini Regina Elena

I Giardini Regina Elena sono un imponente parco pubblico in onore dell’omonima regina del Montenegro, divenuta poi moglie di Re Vittorio Emanuele III. Si trovano nel Quartiere Pigna, prima della salita verso il Santuario della Madonna della Costa. Dai giardini è possibile ammirare la parte vecchia della città e il golfo e passeggiare lungo i viali, concedendovi ore di piacere immersi nella vegetazione.

Come arrivare: i giardini sono poco fuori il centro storico e potete arrivare facendo una passeggiata di 10 minuti.

Quando e quanto: i giardini sono sempre aperti e l’accesso è gratuito.

Prenota -> Escursione tra le montagne dietro Sanremo

Passeggiata dell’Imperatrice

La Passeggiata dell’Imperatrice è la camminata sul lungomare sanremese e il nome deriva dal fatto che la zarina Maria Aleksandrovna, moglie di Alessandro II, trascorreva qui le sue vacanze e perché donò le tante palme ancora presenti.

Come arrivare: è nei pressi del centro storico, si arriva con 13 minuti di camminata.

Quando e quanto: è sempre accessibile, gratuitamente.

Conoscere le Spiagge sanremesi

Le tante spiagge sanremesi inseriscono questa località tra quelle balneari più amate del Paese. La Spiaggia dei Porti vanta sabbia sottile e bianca, parte da Porto Vecchio e arriva sino a Porto Sole. La Spiaggia Tre Ponti è fatta di ciottoli e scogli, quasi tutti liberi. Entrambe le spiagge sono attrezzatissime grazie alla presenza di stabilimenti balneari e non mancano locali e ristoranti.

Come arrivare: raggiungibili in pochi minuti dal centro storico, in auto o a piedi.

Quando e quanto: sempre accessibili, gratuitamente.

Vivere la movida nei migliori locali di Sanremo

A Sanremo non manca la vita notturna, che si trova al di fuori del centro storico e nei pressi della spiaggia, dove si trovano pub, locali, discoteche e ristoranti di tutti i tipi, dal più informale a quello più elegante.

Come arrivare a Sanremo

Sanremo è collegata a Genova e Ventimiglia dall’autostrada A10; sono tanti i viadotti che consentono una vista sulla costa. L’A10 si collega all’A8 francese tra Mentone e Ventimiglia.

Sanremo è collegata all’aeroporto Nice Côte d’Azur di Nizza e al Cristoforo Colombo di Genova.

Cosa e dove mangiare a Sanremo

I piatti tipici di Sanremo sono la focaccia locale, condita con olive, capperi, pomodori e acciughe, nota come Sardenaira; lo Stoccafisso Brandacujun, la Torta Ciavai e quella Verde, le Trenette al Pesto e i Pansoti ripieni.

Prenota -> Tour gastronomico di Sanremo

Vi troverete bene da:

  • La Vita è Bella, assaporando la cucina tipica del posto con ingredienti locali genuini. Si trova in Corso degli Inglesi, 9, al numero: 0184.591481;
  • Cantine Sanremesi, dove troverete piatti tipici caserecci, con pasta fresca e pesce. Si trova in via Palazzo, 7, allo 0184.572063.

Dove dormire a Sanremo

Vi troverete bene alloggiando nel centro storico di Sanremo, da cui tutti i punti di interesse possono essere raggiunti direttamente a piedi.



Booking.com

Facci sapere cosa ne pensi

Lascia un commento

Sviaggiare.it
Logo