Palazzo Corsini, Roma

La storia di Palazzo Corsini ebbe inizio nel 1511, quando l’edificio venne edificato dal cardinale Raffaele Riario (1461-1521). Nel 1736 la famiglia Corsini acquisì il palazzo, che è oggi una testimonianza dell’opera dei maestri italiani. Palazzo Corsini si trova a Roma, nei pressi dei giardini botanici nell’area urbana di Trastevere.

Esperienza consigliata – Biglietti per Galleria Corsini

Spunta il Colosseo e la Fontana di Trevi dalla tua lista di cose da vedere e procedi verso la Galleria Corsini, di fronte ai giardini botanici di Roma. Scopri di più sulle sue opere più importanti, fra cui San Giovanni Battista di Caravaggio e Salomè con la testa del Battista di Guido Reni, poi esplora la selezione di capolavori del XVII e XVIII secolo.

Gran parte della collezione di Palazzo Corsini venne donata nel XIX secolo dalla famiglia Corsini, che vedrai intenta a sorriderti dai ritratti esposti a fianco a opere di Beato Angelico, Andrea del Sarto, Rubens, Caravaggio, Van Dyck e molti altri.

Alla Galleria Corsini potrai passeggiare nell’unico esempio ancora perfettamente preservato di galleria d’arte romana del XVIII secolo, per ammirare i capolavori di artisti italiani del XVII e XVIII secolo.

Palazzo Corsini vanta inoltre splendidi libri rilegati nella sua biblioteca: è il sogno di ogni amante dell’arte e della letteratura!

Cosa è incluso

  • Accesso alla Galleria Corsini
  • Accesso a Palazzo Barberini

Cosa non è incluso

  • Visita guidata
  • Audio guida (disponibile in loco a pagamento)
  • Deposito bagagli

Orari di apertura

  • Lunedì: Chiuso
  • Martedì: 10-18
  • Mercoledì: 10-18
  • Giovedì: 10-18
  • Venerdì: 10-18
  • Sabato: 10-18
  • Domenica: 10-18

Come arrivare