Museo del Tesoro di San Gennaro, Napoli

Il Museo del Tesoro di San Gennaro è dedicato alla relazione tra il popolo di Napoli e il suo santo patrono. Scopri una collezione unica di opere artistiche e manufatti autentici raccolti nell’arco di sette secoli da papi, re, noti napoletani e gente comune.

Esperienza consigliata – Biglietti per Museo del Tesoro di San Gennaro

 

Il Museo del Tesoro di San Gennaro è senza dubbio il luogo migliore a Napoli per immergersi nella storia religiosa e culturale della città. Questo biglietto ti permette di saltare la coda e accedere sia alla Cappella Reale che al Museo.

Guarda i tesori raccolti da papi, re, noti personaggi napoletani e gente comune nell’arco di sette secoli. Potrai vedere da vicino la collana di San Gennaro e uno dei più grandi smeraldi al mondo.

La cappella stessa è un fiero esempio del rapporto tra la gente di Napoli e il loro santo patrono. Questo gioiello dell’arte e dell’architettura barocca si trova all’interno del Duomo di Napoli, che contiene i pezzi d’arte più importanti della regione realizzati tra il XVI e il XVII secolo.

Cosa è incluso

  • Ingresso al Museo del Tesoro di San Gennaro
  • Ingresso alla Cappella di San Gennaro
  • Audioguida

Cosa non è incluso

  • Guida turistica
  • Auricolari

Orari di apertura

  • Lunedì: 9-16:30
  • Martedì: 9-16:30
  • Mercoledì: 9-16:30
  • Giovedì: 9-16:30
  • Venerdì: 9-16:30
  • Sabato: 9-17:30
  • Domenica: 9-17:30

Come arrivare

Domande Utili

Chi è il proprietario del Tesoro di San Gennaro?

Il tesoro, così come le ampolle contenenti il sangue, appartengono solo ed esclusivamente al popolo napoletano, ad ogni singolo cittadino napoletano, il quale ne è custode e garante e lo conserva intatto da secoli.

Sviaggiare.it
Logo