Carcere Mamertino, Roma

Il Carcere Mamertino racchiude al suo interno oltre 3000 anni di tesori e rappresenta uno monumenti più interessanti ed importanti della Repubblica Romana. Si trova al di sotto della Chiesa di San Giuseppe dei Falegnami e offre una delle più belle visuali sul Foro Romano Antico.

Esperienza consigliata – Biglietti per Carcere Mamertino + Videoguida

 

Fai un salto indietro nel tempo nelle viscere del Carcere Mamertino e scopri la storia di questo inquietante luogo. Salta la coda ed impara tutto su San Pietro e sulla sorte degli sfortunati imperatori e re romani con una speciale guida video.

Potrà anche essere stato un santo, ma Pietro non è stato immune alla prigione. Una volta dentro il carcere, però, si dice che che abbia fatto sgorgare l’acqua dalle rocce per battezzare gli altri detenuti, carcerieri e visitatori!

Nulla poteva fermarlo.

Piuttosto che essere rinchiuso in una cella come Pietro e gli sfortunati re ed imperatori che affrontarono questo tetro luogo, tu salterai la coda e prenderai le scale.

Goditi una guida video sulla storia di questa affascinante parte di via dei Fori Imperiali, che è anche la prigione più antica della città.

Cosa è incluso

  • Accesso al Carcere Mamertino
  • Videoguida

Orari di apertura

  • Lunedì: 9-17
  • Martedì: 9-17
  • Mercoledì: 9-17
  • Giovedì: 9-17
  • Venerdì: 9-17
  • Sabato: 9-17
  • Domenica: 9-17

Come arrivare

Domande Utili

Perché si chiama carcere Mamertino?

Dal re avrebbe preso il nome Mamertino, da Martius, per noi Marzio, ma sembra che Mamers fosse uno degli antichi nomi di Marte, oltre a quello di Mavor. Probabile vi fosse un tempio nelle vicinanze. Servio Tullio, dato l’aumento della cittadinanza, lo fece ingrandire, per cui è chiamato anche carcere Tulliano.

Sviaggiare.it
Logo