Biglietti per Ingresso Prioritario a Chichén Itzá: Salta la Coda

Prenota qui

Cammina per una delle città più spettacolari e meglio conservate dell’antica civiltà Maya
Scala l’imponente Piramide di Kukulcan, visita l’inquietante Piattaforma dei Teschi e dai un’occhiata a una primordiale arena sportiva
Rigenerati con del tempo libero al vicino resort del Mayaland Hotel, dove puoi nuotare e vedere alcuni splendidi giardini botanici

Porta l’avventura messicana a un altro livello con un viaggio al centro della cultura Maya con un tocco di lusso. Tra le più grandi e mitizzate città dell’antico passato del Messico, Chichén Itzá è Sito Patrimonio Mondiale UNESCO e ospita la Piramide di Kukulcan, l’inquietante Piattaforma dei Teschi, molti templi, antichi campi da gioco della palla e tanto altro. Vedi tutto con questo biglietto e ottieni l’accesso allo sfarzo di rigogliosi giardini botanici e della piscina del Mayaland Hotel.
La raffinatezza sobria non rientrava tra le priorità dell’agenda degli antichi Maya quando fu costruita la Piramide di Kukulcan. Esteso per 24 metri verso il cielo, il tempio fu costruito in onore della divinità Kukulcan, il serpente piumato mesoamericano. Al giorno d’oggi è ancora mozzafiato proprio come lo era all’epoca; lascia che siano le tue foto da vacanza a provarlo!
Dopo aver visitato l’imponente piramide ed esserti messo in posa per alcune foto, prenditi del tempo per esplorare le più piccole, ma ugualmente impressionanti, rovine dei templi intorno al sito. Dai un’occhiata alla primordiale arena sportiva nel Campo della Palla, volgi lo sguardo al misterioso Cenote Sacro e cammina per il mercato cittadino, dove gli antichi abitanti si incontravano e si scambiavano le merci.
Integra il tuo viaggio nel passato con alcuni comfort perfettamente moderni al resort del Mayaland Hotel, che si trova nel sito effettivo di Chichén Itzá. Questo biglietto ti dà accesso alla piscina scintillante e ai giardini tropicali dell’hotel, dove puoi rigenerarti e riflettere sull’incredibile storia di questo angolo di mondo, unico e meraviglioso.

Leggi di più

Nascondi

La dritta del nostro esperto

Gli astuti Maya ne sapevano un paio sull’astronomia e la integravano senza esitazioni nei loro progetti architettonici. Verso gli equinozi di primavera e autunno, il sole del tardo pomeriggio colpisce l’angolo nordovest della Piramide di Kukulkan, formando una serie di ombre triangolari sulla balaustra, creando l’illusione di un serpente piumato che striscia verso il basso sulla piramide.

Oscar
Copywriter

Cosa è incluso:

  • Ingresso salta-coda da Mayaland Resort a Chichén Itzá
  • Accesso gratuito a Gray Line/Suite d’accoglienza Mayaland e servizi del Mayaland Resort, come la piscina, toilette, sdraio e giardini

Facci sapere cosa ne pensi

Lascia un commento

Sviaggiare.it
Logo